I vini Poggio Conte provengono dalle vigne della Tenuta di Sesta, situate nella zona sud di Montalcino, tra Sant'Angelo in Colle e Castelnuovo dell'Abate, nelle vicinanze della notissima abbazia romanica di Sant'Antimo, su un declivio volto a mezzogiorno che va degradando dai 400 a 200 metri s.l.m..
Questi terreni sono considerati tra i più vocati per la produzione del Brunello di Montalcino, formati dalla decomposizione di rocce originarie, in particolare galestro e alberese. I terreni sono mediamente argillosi, ricchi di calcare, frammisti ad ampie zone tufacee, tendenzialmente magri. Le vigne sono riparate in gran parte dai venti freddi di tramontana mentre godono delle correnti calde maremmane grazie alla vicinanza del Monte Amiata che favorisce un microclima mite, ideale per una sana e completa maturazione delle uve.
Le vigne si estendono per circa 5 ettari e sono tutte iscritte all’albo della D.O.C.G. per la produzione di vino Brunello di Montalcino. Il solo vitigno presente è il Sangiovese Grosso (detto in loco “Brunello”) da cui si ottengono i vini Brunello e Rosso di Montalcino